Pierpaolo “Pierre” Lisca – Bohemian, Ga-Ga boy

Nato a Pavia, si avvicina alla danza mentre frequenta il liceo artistico, studiando più discipline tersicoree nella scuola “Idea Danza”, con Anna Maria Vigo e Monica Starone.

Nel 1997 frequenta la S.P.I.D. (Scuola professionale italiana danza) e si diploma sotto la rigorosa direzione di Marta Levis, Emanuela Tagliavia e Dmitri Chabardin.

Intanto, oltre a  perfezionarsi in vari tipi di danza (classica, contemporanea, modern jazz, flamenco, tip tap) si avvicina a recitazione e canto grazie a professionisti come Lorena Crepaldi e Francesco Lori.

Professionalmente si divide fra la passione per il teatro e la tv e il cinema. Partecipa come ballerino al film “Io No”, con regia di Ricky Tognazzi e Simona Izzo, alla fiction Mediaset “Passerà Il Freddo” e a varie trasmissioni tv su Italia 1 e Rai. Occasionalmente cantante e attore con la compagnia del “Teatro delle Erbe”, prende parte a produzioni teatrali come il musical “Beatrice e Isidoro”, all’opera “Eugenij Onegin” per la fondazione “Arena di Verona”, è per due anni nella “Time Dance Company” di Grosseto, al Teatro Comunale di Bologna con “Aida”, nel musical “Sketch”, con la compagnia “Piccinni Ballet Balletto delle Puglie” della fondazione concerti “Niccolò Piccinni” di Bari con lo spettacolo “Opera”, e per tutte le quattro stagioni in “Peter Pan – Il Musical”.

Partecipa anche come ballerino al concerto evento dei “Negramaro” a S.Siro nel 2008.